Enrico Lisei

Enrico Lisei, cantante e autore genovese, definito nel ’93 da Vincenzo Mollica “un cantautore di razza”, si inserisce nella tradizione dei grandi cantautori, mantenendo una propria specificità.

I temi che affronta nelle sue canzoni riguardano la vita quotidiana, trattata con ironia, e l’amore, dove swing, ballate e canzoni si alternano piacevolmente.

”Le canzoni di Lisei assomigliano a quei dolci inglesi, gustosi ma discreti, che si apprezzano lentamente ma inesorabilmente…”
(Nino Pirito).

Le principali tappe della sua carriera

Nel 1982 è il vincitore de Il Talentiere di Tony Reno e Rita Pavone, con la canzone Genova di notte.
Nel 1988 è semifinalista al Festival di Castrocaro Terme.

Coautore con Francesco Baccini già dal 1982, che gli pubblica I Wish, Mago Ciro e Giulio Andreotti negli album Cartoons (1989) e Nomi e Cognomi (1992).
Ospite più volte del Maurizio Costanzo Show (1991) e di Raiuno Mattina Estate (1992), è stato autore di sigle televisive per RaiUno (Viva Colombo).

Nel 1993 partecipa al Festival di Sanremo nella sezione Giovani, con grande successo di critica giornalistica; Massimo Cotto, nel commento della serata d’esordio, scrive: “Il brano di Lisei, eseguito al pianoforte con bella intensità, resterà uno dei picchi della serata”.

Nel 1996 è ospite al Club Tenco L’Isola in collina a Rical- done (AL), città natale di Tenco.
Nello stesso anno pubblica con la produzione di Ed. Borgatti il suo primo cd Dove finisce il mattino, 12 canzoni che tracciano il passaggio del tempo dal mattino alla sera variando temi e musica, dal folk al jazz.

La promozione del disco lo porta ad esibirsi negli anni seguenti in numerosi locali e teatri e nel 2002 viene selezionato per rappresentare la tradizione del cantautorato genovese nella rassegna Chansonnier ideata dal cantautore e attore Giangilberto Monti. Lo stesso Monti riserverà a Lisei una sezione nel Dizionario dei Cantautori, edito da Garzanti nel 2003. Nel 2003 produce il suo secondo album dal titolo Mi son perso; canzoni e ballate dallo swing alla melodia classica, in un viaggio tra ironia e temi intimisti.

Nel 2006 viene inserita la canzone Il mio nome è Luciano nella raccolta Canti della resistenza (Ed. De Ferrari), scritta da Lisei per la commemorazione di un giovane partigiano.

Nel 2010 fa parte della giuria della rassegna Cantautori si nasce, iniziativa portata avanti da Indaco-Independent Artistic Company, l’associazione culturale organizzatrice dell’evento, fondata dal giornalista esperto di musica Nino Pirito. Nel 2012 fa parte del gruppo Artisti Uniti Per Genova, com- posto da celebrità della musica pop (Irene Fornaciari, i Buio Pesto, i Latte e Miele, i Delirum, Daniele Raco, e molti al- tri), riunitesi per l’incisione di un brano dal titolo Ora che, scritto da Max Campioni, i cui proventi sono devoluti alla Croce Bianca genovese in seguito alla disastrosa alluvione del novembre 2011. A luglio 2013 si esibisce nella diciottesima edizione di Palco Sul Mare Festival, presso il Porto Antico di Genova.

A ottobre dello stesso anno propone a Gianni Morandi la canzone dal titolo A me capita, che Morandi inserisce nel suo ultimo cd Bisogna vivere e che il giornalista Luca Dondoni (La Stampa) definisce la canzone più bella del disco.

Nel maggio 2014 si esibisce a Genova sul Palco Blu della FIM, Fiera Internazionale della Musica.

Nello stesso anno inizia la collaborazione con alcuni musici- sti e attori dell’Accademia MusicArte di Luvinate (VA), con i quali porta in scena un concerto-spettacolo dal titolo Genova per voi, un viaggio tra musica, immagini e parole per far conoscere la sua città attraverso momenti di teatro e canzoni, sue e dei grandi cantautori liguri.

Da febbraio 2015 è disponibile su iTunes il cd Dove finisce il mattino rimasterizzato (Ed. Borgatti).
È prevista l’uscita di un nuovo album entro la fine del 2015.

All’attività concertistica e alla carriera di musicista mai interrotte negli anni, Lisei affianca quella di psicologo e psicoterapeuta.

La Band


team-member

Enrico Lisei

Voce, Chitarra

team-member

Sara Fastame

Violoncello


team-member

Fabrizio Trullu

Pianoforte
team-member

Toni Colucci

Basso

team-member

Marco Scariot

Violino
team-member

Maddalena Antona

Vocalist
team-member

Andrea Balestrieri

Batteria

team-member

Simone Corti

Pianoforte

team-member

Marco Cravero

Chitarra

team-member

Beatrice Binda

Voce